rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Valverde / Via della Valverde

PD Verona: «L'Italia chieda lo stop della guerra turca contro i curdi»

I democratici veronesi chiedono anche la sospensione di ogni accordo commerciale di armi tra Italia e Turchia e l'invio di aiuti umanitari alle popolazioni colpite dal conflitto

Sono anche italiane le armi con cui l'esercito della Turchia sta combattendo la sua guerra contro i curdi nel Nord della Siria. Un'offensiva che ha scatenato proteste internazionali, con presìdi anche Verona in difesa del popolo curdo, il quale ha combattuto contro l'Isis ed ora si sente abbandonato dalla comunità internazionale e praticamente in balìa dei soldati turchi.

Anche il Partito Democratico di Verona ha voluto prendere una posizione chiara condannando fermamente l'azione militare unilaterale della Turchia e l'invasione in atto del territorio siriano. «Si tratta di un'ulteriore ingiustificata ed inutile violenza che porterà ancora morte e sofferenza tra la popolazione civile martoriata da anni di guerra, come dimostra la brutale uccisione di Hevrin Khalaf, paladina dei diritti umani - scrive Maurizio Facincani, segretario provinciale del PD - Chiediamo che l'azione militare turca venga immediatamente fermata e che i paesi occidentali, l'Europa e l'Italia non abbandonino la popolazione siriana di etnia curda, alleata delle forze occidentali nella guerra contro l'Isis, cui è dovuta la nostra riconoscenza per la forza ed il coraggio con i quali le donne e gli uomini del loro esercito si sono battuti e per l'alto prezzo di sangue che hanno pagato per garantire la loro libertà e la nostra sicurezza».

Il PD di Verona chiede alla segreteria nazionale del partito e ai parlamentari di porre in essere una forte e immediata iniziativa politica affinché il Governo italiano, l'Unione Europea e la Nato impongano al Governo turco la fine di questa azione di guerra ed il ritiro delle forze armate dal territorio siriano. I democratici veronesi chiedono anche la sospensione di ogni accordo commerciale di armi tra Italia e Turchia e l'invio di aiuti umanitari alle popolazioni colpite dal conflitto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PD Verona: «L'Italia chieda lo stop della guerra turca contro i curdi»

VeronaSera è in caricamento