rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Politica Centro storico / Piazza Bra

Tosi intervistato a "Un giorno da Pecora": "La gente in strada a Roma mi vuole"

L'attuale sindaco veronese Flavio Tosi è stato ospite al programma di Rai Radio2 "Un Giorno da Pecora", condotto da Geppi Cucciari: "A Roma serve qualcuno che sappia fare il sindaco"

“Sto seriamente pensando a candidarmi a sindaco di Roma, me lo hanno chiesto e ci sto pensando”. Così il sindaco di Verona Flavio Tosi oggi al programma di Rai Radio2 Un Giorno da Pecora, condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro.

Il centrodestra, a Roma, è già in confusione. La sua candidatura non rischia di crearne di ulteriore? “Appunto, lo farei proprio per cercare di dare chiarezza, rispetto ad una serie di candidature che non si capisce vogliano amministrare Roma o baruffare con Berlusconi. Invece a Roma c’è bisogno di qualcuno che sappia fare il sindaco, e c’è qualcuno che ritiene che io lo sappia fare”.

Chi glielo avrebbe chiesto?Dico solo che ieri ero a Roma e per strada c’era gente che mi fermava per dirmi che mi avrebbe votato”.

Se si candidasse a Roma, dovrebbe dimettersi da primo cittadino di Verona, visto che il suo mandato nella città scaligera scadrà tra un anno? “No, la farei da sindaco di Verona”. Ma come? “Mi sono già candidato altre volte mentre ero sindaco - ha detto a Radio2 Tosi - tipo quando mi sono candidato al Parlamento europeo, venendo eletto”.

I veronesi penseranno che li vorrà abbandonare. “Mi hanno qua da nove anni, magari sono anche un po’ stufi”.

I candidati del centrodestra a Roma sono più a destra o più a sinistra di lei? “Io li valuto solo in base alle capacità amministrative, e in questo senso Bertolaso ha capacità. La Meloni non ha ancora dimostrato di avere queste capacità, così come Storace ed altri”, ha spiegato a Un Giorno da Pecora il sindaco di Verona.

Se si candidasse, pensa di poter vincere? “Dipende dal criterio con cui voteranno i cittadini: se sarà scegliere chi è in grado di amministrare è un criterio, se si vota per scelte politiche è un altro”.

I candidati attualmente in campo sono tutti romani, lei è veronese. “Con tutto quello che è successo a Roma in amministrazione, non aver avuto rapporti con l’amministrazione non è proprio male”, ha concluso Tosi intervistato a Un Giorno da Pecora.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tosi intervistato a "Un giorno da Pecora": "La gente in strada a Roma mi vuole"

VeronaSera è in caricamento