menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sommelier e Vinitaly uniti per raccontare il vino

Sommelier e Vinitaly uniti per raccontare il vino

Sommelier e Vinitaly uniti per raccontare il vino

Dal 26 al 28 marzo lassociazione italiana somelier presenter: Grandi biografie del vino Italiano"

Gaja, Tenuta dell’Ornellaia e Florio. È il tris d’assi di cui Vinitaly e l’associazione italiana somelier hanno deciso di raccontare l’eccellenza del vino, ripercorrendone la storia con le degustazioni delle “grandi biografie del vino Italiano” al Vinitaly dal 26 al 28 mazo. Storie di uomini e territori che hanno reso celebre il vino italiano tre prestigiose cantine raccontate attraverso la degustazione di annate significative. Protagoniste Gaja, Tenuta dell’Ornellaia e Florio.


L’evento, ospitato al palaexpo, si svolge nell’arco di tre giornate. Si comincia lunedì 26 marzo con Gaja a guidare le degustazioni di sei annate che spaziano dal 1989 al 2007, il presidente nazionale di Ais, Antonello Maietta, insieme a Ivano Antonini, miglior sommelier d’Italia 2008. Si prosegue martedì 27 marzo con una verticale di sei vini della tenuta dell’Ornellaia oltre a Maietta, Luca Martini, Miglior sommelier d’Italia 2009. La conclusione mercoledì 28 marzo questa volta a presentare la storia di Florio attraverso sette etichette anche il presidente dell’Ais Sicilia, Camillo Privitera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento