rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia

Arena: "Situazione di eccezionale gravit"

Il presidente di Confcommercio: "Famiglie ed aziende hanno perso tutto e devono ripartire da zero"

Il presidente di Concommercio Verona Paolo Arena ha illustrato le misure attivate da Unicredit Banca, Banco Popolare e Ubi Banca a sostegno dei due Comuni più colpiti dall'alluvione, preannunciando ulteriori iniziative in fase di definizione, da parte delle organizzazioni di categoria, tra cui una possibile raccolta fondi attraverso l’invio di sms per i Comuni veronesi “che vivono una situazione di eccezionale gravità, con tante famiglie e aziende che hanno perso tutto e debbono ricominciare da zero”.

Un concetto ampliato dal sindaco di Monteforte CarloTessari, che ha parlato di "tragedia immane": “I danni sono enormi, la straordinaria dimostrazione di solidarietà, che arriva ora anche dalle categorie economiche, e il forte impegno della popolazione debbono essere supportati dall’immediato stanziamento di fondi perché siamo in ginocchio. È indispensabile, inoltre, capire i motivi del disastro e attivare azioni di prevenzione, sennò in futuro si potranno verificare tragedie analoghe”.


Il presidente di Confartigianato, Ferdinando Albini, ha avanzato varie richieste (sospensione delle tasse, stop agli studi di settore, concessione della Cassa integrazione per i dipendenti delle imprese colpite con la contestuale possibilità di far loro continuare il lavoro per consentire la riapertura delle attività) e invitato gli artigiani a mettersi a disposizione per rimettere in funzione impianti elettrici e riscaldamenti di abitazioni e aziende, sollecitando inoltre le compagnie telefoniche a una celere riattivazione delle linee telefoniche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arena: "Situazione di eccezionale gravit"

VeronaSera è in caricamento