menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, ladri di rame scatenati: la polizia sgomina una banda di 7 romeni. Ne avevano 8 tonnellate

Al gruppo di ladri, residenti nel Milanese e di età compresa tra i 24 e i 29 anni più un minorenne, è andato male l'ultimo colpo: erano tenuti d'occhio dagli agenti della Ferroviaria. Fuggitivi fermati dalla Stradale

Continuano incessanti i furti di metallo prezioso, nei cantieri e per le strade veronesi. Una banda di sei romeni, specializzati nei furti di rame, è stata sgominata dalla polizia ferroviaria di Verona, in seguito alle indagini cominciate una settimana fa grazie ad una denuncia delle Ferrovie dello stato. Al gruppo di ladri, residenti nel Milanese e di età compresa tra i 24 e i 29 anni più un minorenne, sono state sequestrate otto tonnellate di metallo che, successivamente, sarebbe stato rivenduto a peso sul mercato nero.

Secondo quanto riferito dalla polizia, la banda rubava furgoni nella provincia veronese per poi colpire lungo i binari e le cabine sull'asse Veneto-Lombardia. Il blitz per far scattare le manette è scattato mentre tentavano di fare un altro colpo. Due giovani sono stati bloccati dopo aver caricato una tonnellata di bobine di rame su un furgone, mentre i complici, in fuga, sono stati individuati e fermati dalla polizia stradale di Monza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento