menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Verona, con l'auto travolge un 53enne in motorino e scappa (anche di casa): da giorni è ricercato

Un giovane a bordo di una Volkswagen Polo, a Legnago, ha urtato uno scooterista ed è fuggito dopo averlo fatto rovinare a terra. Gli agenti dalla targa risalgono al proprietario, un veronese di Minerbe: "Mio nipote al volante"

Un altro caso di pirateria stradale. E come in altri episodi simili a rimetterci è stato il conducente di un motorino che, urtato dall’auto, è rovinato e terra senza ottenere il primo soccorso, obbligatorio, dall’automobilista. Ma la posizione di quest’ultimo si è decisamente aggravata perché oltre all’omissione e la fuga ha deciso di rendersi irreperibile, scappando di casa. sapeva di averla combinata grossa e che la polizia municipale lo stava cercando, evidentemente. L’allarme è scattato verso le 18e30 di martedì, a Legnago, nelle vicinanze della rotatoria di ponte Fior di Rosa. Lì un 53enne marocchino residente a Cerea stava viaggiando sul suo motorino quando da via del Pontiere si è immessa sulla stessa direzione di marcia una Volkswagen Polo.

Colpito e caduto a terra, l’uomo ha poi assistito alla fuga dell’automobilista. Uno sventurato, a dir poco, dato che la scena era stata vista interamente anche da alcuni testimoni che hanno preso nota del numero di targa e l’hanno girato agli agenti della polizia municipale quando sono arrivati con una pattuglia sul luogo dell’incidente. Qualche medicazione per le lievi ferite se l’è guadagnata il 53enne marocchino, trasferito per accertamenti al Pronto soccorso del “Mater Salutis”, mentre una denuncia è quella che è arrivata a casa del 65enne di Minerbe, risultato il proprietario della Polo. Spiega L’Arena che qui i vigili hanno scoperto che alla guida c’era però il nipote che abita con lui. Il quale, guarda caso, da martedì non fa ritorno a casa. Il giovane è ricercato per omissione di soccorso, lesioni e fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento