menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varco elettronico per controllare la corsia preferenziale di via Città di Nimes

Il periodo di prova terminerà l'11 settembre. Da quel giorno scatteranno le sanzioni per chi non rispetta la corsia riservata al trasporto pubblico e ai mezzi d'emergenza

Dall'11 settembre sarà attivato il nuovo varco elettronico per il controllo dei transiti non autorizzati sulla corsia preferenziale di via Città di Nimes, a Verona. Il dispositivo è stato installato nei mesi scorsi dagli uffici tecnici della direzione mobilità del Comune di Verona.

Dopo un primo periodo di prova, che avverrà sotto il controllo della Polizia municipale - spiega l'assessore alla viabilità e traffico Luca Zanottoil varco elettronico verrà attivato ai fini sanzionatori a partire dal prossimo 11 settembre. In realtà, come chiaramente indicato dalla segnaletica orizzontale, la corsia preferenziale esiste già da tempo ed è riservata al trasporto pubblico, ai taxi, ai mezzi di emergenza e ai soli veicoli autorizzati. Il problema è che l’indicazione viene regolarmente disattesa dagli automobilisti che, a dispetto dei divieti, utilizzano quotidianamente la corsia riservata.

Il nuovo varco elettronico si aggiunge a quelli già attivati sulle altre corsie preferenziali dell'Interrato dell'Acqua Morta, viale Piave, ponte Navi, via S. Paolo, via Diaz e piazzale XXV Aprile.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento