rotate-mobile
Cronaca

Tutti in Arena grazie agli sconti della Provincia

L'assessore provinciale Ambrosini ha lanciato ai comuni veronesi la proposta di agevolazione

L'assessore alla Cultura e Identità Veneta Marco Ambrosini ha inviato a tutti i Comuni della provincia di Verona una lettera che propone un’agevolazione per l'acquisto dei biglietti della serata “Arena di Verona 2010 - Lo spettacolo sta per iniziare”. L’evento si terrà domenica 6 giugno alle 20.30 all’Arena di Verona con diretta in prima serata su Raiuno e la conduzione della presentatrice televisiva Antonella Clerici.

L'agevolazione è il risultato di un accordo tra l'assessorato alla Cultura della Provincia di Verona, il Comune di Verona e l'azienda “Arena Extra”. La proposta riservata a tutti i cittadini dei 98 Comuni della provincia scaligera prevede il non pagamento del diritto di prevendita oltre ad uno sconto speciale del 20% sul costo del biglietto, semplicemente esibendo presso il punto di prevendita il coupon allegato alla mail.

Quella di domenica 6 giugno è una prima serata di grande impatto artistico dedicata al “bel canto” e allo spettacolo della lirica, con la conduzione di Antonella Clerici. Lo spettacolo prevede un cast d’eccezione: Lucio Dalla, Gianni Morandi, Riccardo Cocciante, Francesco Renga, la prestigiosa mezzosoprano inglese Katherine Jenkins e il trio dei famosi “tenorini”: Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone. CARMEN, MADAMA BUTTERFLY, IL TROVATORE, TURANDOT e AIDA saranno invece le opere protagoniste del cartellone areniano 2010 che verranno raccontate con naturalezza al pubblico nel corso della serata e rappresentate al massimo del loro splendore, con le scene più famose e le più belle “romanze”.


“Grazie alla sinergia d’intenti con l’assessorato alla Cultura del Comune di Verona e con Arena Extra - ha commentato l'assessore Ambrosini - possiamo agevolare i cittadini veronesi proponendo una riduzione del costo del biglietto di questa serata unica. Ci saranno numerosi artisti del panorama musicale nazionale ed internazionale nella cornice d’eccezione del nostro splendido anfiteatro areniano, e proprio per questo trovo giusto andare incontro ai nostri cittadini dando loro la possibilità di assistere all’evento ad un prezzo agevolato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in Arena grazie agli sconti della Provincia

VeronaSera è in caricamento