Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Santa Lucia e Golosine / Stradone Santa Lucia

Stradone Santa Lucia, si capotta con l'auto e poi fugge a piedi: non ancora trovato

Nella notte tra venerdì 31 luglio e sabato 1 agosto, all'incrocio con via Golosine, si è ribaltata una Lancia Y. Il conducente, rimasto illeso, si è dato alla macchia. Sospensione della patente e risarcimento danni sono due delle cose che lo aspettano

Tra il 31 luglio e l'1 agosto, su stradone Santa Lucia, all'incrocio con via Golosine, una Lancia y si è ribaltata. Il conducente, che sembra non aver riportato ferite, si è subito allontanato a piedi, lasciando il veicolo in mezzo alla strada. Quando la pattuglia è arrivata, il proprietario si era già dileguato. A causa dell'incidente, sono rimasti danneggiati dei segnali stradali e un palo della luce, perciò sono dovuti intervenire i tecnici dell'Agsm.

Come riporta L'Arena, sul posto sono giunti anche gli operatori dell'Amia chiamati a ripulire i tanti detriti rimasti sull'asfalto a seguito del ribaltamento dell'autovettura. Non avendolo trovato sul luogo dell'incidente, gli agenti si sono recati a casa del proprietario del veicolo, ma non l'hanno trovato. Su di lui pendono diverse sanzioni, a partire dalla sospensione della patente, da cui verranno decurtati 10 punti. Il conducente, inoltre, dovrà pagare un ammenda di 300 euro e risarcire i danni alla segnaletica stradale, al sistema di illuminazione pubblica e per la sistemazione dei giardini danneggiati dal sinistro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stradone Santa Lucia, si capotta con l'auto e poi fugge a piedi: non ancora trovato

VeronaSera è in caricamento