rotate-mobile
Cronaca

Già condannato, 52enne viene sorpreso ancora a spacciare e finisce in carcere

In seguito alla precedente condanna l'uomo era stato affidato ai servizi sociali, ma dopo l'ultima denuncia il beneficio gli è stato revocato

Nel pomeriggio di martedì i carabinieri di Verona della sezione operativa hanno eseguito il provvedimento con cui l'autorità giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in carcere per un veronese di 52 anni.
L'uomo era già stato condannato per spaccio di sostanze stupefacenti ed era affidato ai servizi sociali, ma nei giorni scorsi i militari di via Salvo D'Acquisto lo hanno denunciato per un nuovo episodio di spaccio. A quel punto è stata inevitabile la revoca del beneficio a suo tempo concessogli ed il suo trasferimento in carcere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Già condannato, 52enne viene sorpreso ancora a spacciare e finisce in carcere

VeronaSera è in caricamento