menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercato dall'Interpol arrestato dai carabinieri scaligeri

Lo straniero, sprovvisto di documenti, alla vista dei militari dell'Arma ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato da due pattuglie alle porte del Bentegodi. Ora è rinchiuso a Montorio

Continua l'azione "internazionale" delle forze dell'ordine scaligere, nient'affatto nuove alle operazioni di ampio respiro. Questa volta nel mirino dei militari veronesi è finito infatti un ricercato dall'interpol. I carabinieri della Compagnia di Verona hanno arrestato un moldavo di 24 anni ricercato dallo scorso marzo, poiché destinatario di un mandato d’arresto per estradizione emesso dal Tribunale di Chisnau (Moldavia). Il moldavo, alla vista dei militari dell’Arma ha cercato di fuggire, venendo bloccato da due pattuglie di carabinieri nella zona dello stadio Bentegodi. I carabinieri, dopo aver effettuato accertamenti sul conto del ragazzo, privo di documenti, lo hanno arrestato e condotto presso la casa circondariale di Montorio, dove è a disposizione dell’autorità giudiziaria moldava.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento