Cronaca San Zeno / Viale Colonnello Galliano

Piscine di Viale Galliano ancora chiuse, Giorgio Pasetto invoca un tavolo tecnico

Il consigliere comunale della Lista Tosi vuole risolvere al più presto questa situazione, che ha privato i veronesi di uno dei punti di riferimento dell'estate

Sta nascendo un caso attorno alle piscine di viale Colonnello Galliano, che da quasi un anno ormai sono chiuse. Il consigliere comunale della Lista Tosi Giorgio Pasetto, chiede venga istituito un tavolo tecnico per risolvere questa situazione. Ecco le sue parole riportate dal quotidiano L'Arena: "Le piscine di via Galliano, gli impianti considerati per anni le piscine dei veronesi avrebbero dovuto riaprire già entro questa estate. Mio malgrado, mi sento in dovere di evidenziare quanto la carenza di competenze specifiche abbiano influito negativamente sulle gare d'appalto bandite dal Comune per rimettere in funzione la struttura. È mancata anche l'umiltà di richiedere una consulenza a chi si occupa specificatamente della gestione di impiantistica sportiva. Un tavolo tecnico propositivo era il minimo che mi sarei aspettato per evitare un altro anno di abbandono totale della piscina, un vero spreco per la città e, soprattutto, per i cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscine di Viale Galliano ancora chiuse, Giorgio Pasetto invoca un tavolo tecnico

VeronaSera è in caricamento