Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Sono stati ben 80 i veicoli controllati e circa 100 le persone identificate

Controlli serale dei carabinieri

I carabinieri della compagnia di Legnago e della compagnia di San Bonifacio riferiscono di aver svolto alcuni servizi serali e notturni per prevenire e contrastare il fenomeno dei furti e delle rapine in abitazione. Le operazioni, in particolare, sarebbero state compiute con circa 60 militari e 30 pattuglie che avrebebro controllato il territorio di Legnago e San Bonifacio-Arcole-Belfiore, oltre a Caldiero, Colognola ai Colli, Zevio e Palù.

Al servizio avrebbero preso parte anche i militari della compagnia di intervento operativo del quarto Battaglione Mestre. I risultati conseguiti, secondo quanto riferito dai carabinieri, sarebbero stati 80 veicoli controllati e circa 100 persone identificate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre a ciò, sarebbero state elevate 20 contravvenzioni per infrazione del codice della strada, mentre 3 persone sarebbero state segnalate al Prefetto come assuntori di sostanze stupefacenti e sarebbero stata fatte altre 2 denunce a piede libero per furto. Il pattugliamento, spiegano i militari, continuerà anche nel corso della notte di sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La bella iniziativa del Comune di Bussolengo che favorisce il turismo e andrebbe imitata

  • Coronavirus: in Veneto segnalati +29 casi positivi, a Verona +263 isolamenti in un giorno

  • Coronavirus: a Verona segnalati +20 casi in 24 ore e crescono gli attuali positivi in Veneto

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • Nuovi casi positivi al coronavirus nel territorio veronese: tutti i Comuni di appartenenza

  • Si è spento il veronese Alberto Bauli, re del Pandoro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento