Paura a Verona. Accolto in parrocchia, minaccia il prete con un coltello

Ha bussato alla porta del religioso per chiedere ristoro, ma dopo un po' avrebbe estratto l'arma bianca chiedendo di essere portato a Milano. Grazie ad uno stratagemma però, il parroco è riuscito ad allontanarlo e a chiamare il 113

Sono stati momenti di paura quelli vissuti nella serata di giovedì nella parrocchia di Tomba Extra, situata in via Scuderlando, a Verona. 
Erano circa le 18.30, quando un ragazzo italiano di 25 anni si è presentato alla porta del parroco affermando di aver bisogno di mangiare. Il religioso lo ha così accolto, offrendgli anche la possibilità di farsi una doccia, ma intorno alle 22 il giovane avrebbe estratto un coltello dicendo al padrone di casa di salire in auto: "Mi devi portare a Milano"
Il prete a quel punto però si è rifiutato, dicendo di non poterlo fare, ed ha passato il cellulare nella mani del giovane che avrebbe fatto alcune chiamate per trovare il passaggio di cui aveva bisogno. I due ad un certo punto sono scesi al piano di sotto, dove si stava tenendo una riunione scout, per fare alcune parole con il gruppo e chiedere se qualcuno poteva accompagnare il giovane, che nel frattempo aveva messo via l'arma bianca. Dopo circa una decina di minuti, il parrocco è riuscito a far capire ai presenti che qualcosa non andava e che bisognava allontanare il 25enne: compito che è stato portato a termine con un piccolo stratagemma, grazie al quale il ragazzo è stato chiuso fuori dall'edificio. 

IMG-20180927-WA0011-2

A quel punto è scattata la chiamata al 113, che ha inviato sul posto un equipaggio di Volante. Gli agenti hanno rintracciato il 25enne, che non ha precedenti alle spalle, in via Messedaglia, ancora in possesso del telefono del parroco. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per minacce aggravate e violenza privata.  

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

  • Le colline del prosecco nominate Patrimonio dell'Umanità

I più letti della settimana

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • A una settimana dallo scontro con uno scooter, si è spento Alvise Trincanato

  • Cosa fare a Verona e in provincia nel weekend del 13 e 14 luglio

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Acqua negata a due ciclisti e il caso spopola sui social e sulla stampa

  • Aggressione con arma bianca a Verona: una persona in codice rosso

Torna su
VeronaSera è in caricamento