rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Maxitamponamento in zona tribunale, sette veicoli coinvolti

Un 80enne alla guida di un furgone Ducato, con una manovra irregolare, ha innescato la carambola

Incidente stamattina in via Santissima Trinità all’angolo con via Bertoni, in zona Tribunale: un furgone Ducato è stato colpito da una Renault Berlingo che, perdendo la sua traiettoria originaria, ha successivamente innescato altri due tamponamenti tra cinque veicoli in sosta. Alla base dell’incidente una manovra irregolare del Ducato, guidato da un modenese di 80 anni che, dopo aver percorso via Santissima Trinità, ha prima tentato di girare sulla destra per poi, improvvisamente, cambiare direzione svoltando sulla sinistra in via Bertoni causando un tamponamento con l’auto che lo seguiva, la Citroen Berlingo, che lo ha colpito sullo spigolo posteriore del paraurti.

Dopo il primo impatto, la Citroen Berlingo è finita contro due auto in sosta in via dello Zappatore, una Punto e una Citroen C3, che a sua volta ha colpito una Ford Focus, una Toyota Yaris e infine una Audi Q5. Leggermente ferita la conducente della Berlingo, una 54enne di Sant’Ambrogio che, nonostante l’auto si sia capottata rimanendo sottosopra, è risuscita ad uscire autonomamente dalla vettura ed è stata poi trasportata all’ospedale di Borgo Trento per accertamenti sanitari. Il conducente del Ducato è stato sanzionato dagli agenti della polizia municipale con il ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxitamponamento in zona tribunale, sette veicoli coinvolti

VeronaSera è in caricamento