Auto incendiate a Pastrengo: le indagini si concentrano sull'analisi dei filmati

Dalle immagini a disposizione degli inquirenti emergerebbe la figura di una persona che appiccherebbe il fuoco cospargendo i veicoli con della benzina. Al momento nessuna certezza sull'identità dell'individuo, ma c'è una pista che gli investigatori stanno seguendo

La certezza è che si tratti di un incendio doloso, mentre è ufficialmente ancora da chiarire l'identità di chi abbia compiuto il gesto. E tuttavia anche in questo senso le indagini dei carabinieri stanno procedendo spedite.

Il fatto è avvenuto nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 maggio, all'interno della carrozzeria "La Carica" in via Mantovana nel Comune di Pastrengo. Cinque autovetture, tre delle quali sottoposte a fermo amministrativo in seguito a delle sanzioni, sono andate a fuoco. Sul posto erano intervenuti i pompieri di Bardolino e Verona, oltre ai carabinieri di Peschiera del Garda.

Le indagini degli investigatori si stanno per il momento concentrando sull'analisi dei filmati a disposizione, i quali secondo quanto riportato anche dal quotidiano L'Arena, mostrerebbero un individuo che, dopo aver scavalcato la recinzione della carrozzeria, appiccherebbe il fuoco utilizzando una tanica di benzina.

La prima vettura ad essere coinvolta è una Y10, tra quelle in fermo amministrativo a causa di violazioni quali il mancato pagamento dell'assicurazione. E proprio sul proprietario del veicolo in questione si starebbero concentrando le attenzioni degli investigatori, anche se per il momento nulla di ufficiale è emerso. Ad ogni modo potrebbe essere importante ai fini della risoluzione del caso, appurare se la serratura dell'auto sia stata forzata per consentire lo spargimento del liquido infiammabile all'interno dell'abitacolo. Infatti, nel caso in cui la serratura risultasse non compromessa, ciò costituirebbe un evidente elemento indiziario nei confronti del possessore delle chiavi dell'auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 21 al 23 febbraio 2020

  • Aveva un tumore al collo, neonata operata durante il parto a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento