rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Il Comune ricorda Fedeli, sindaco del dopoguerra

Una targa in bronzo stata inaugurata ieri nell'atrio di Palazzo Barbieri

Ieri pomeriggio nell’atrio di palazzo Barbieri è stata scoperta l’effige in onore di Aldo Fedeli primo Sindaco della città di Verona del dopoguerra. All’evento hanno partecipato il sindaco Flavio Tosi, il Presidente del Consiglio comunale, il figlio Vita Carlo Fedeli, l’artista realizzatore dell’opera Nicola Beber, il prefetto Perla Stancari, il questore Vincenzo Stingone ed i membri dell’Associazione dei Consiglieri Emeriti del Consiglio comunale di Verona, promotori dell’iniziativa.

All’ex sindaco Fedeli è stata dedicata, a sua eterna memoria, un’effige bronzea posta di fronte al busto marmoreo di un altro importante politico veronese, Giovanni Uberti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune ricorda Fedeli, sindaco del dopoguerra

VeronaSera è in caricamento