menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tratto di via Unità d'Italia

Un tratto di via Unità d'Italia

Eccessi di velocità in via Unità d'Italia: la Polizia locale verifica le segnalazioni dei residenti

La situazione è stata portata all'attenzione del Comune di Verona dagli stessi abitanti della zona

Velocità eccessiva in via Unità d'Italia, a Verona. È questa la problematica al centro del test di verifica effettuato mercoledì dalla Polizia locale, con l’ausilio dell’autovelox, nella via.

Una situazione di pericolo portata all'attenzione del Comune dagli stessi residenti, preoccupati per il numero di situazioni di pericolo che si generano su questo tratto di strada a causa della velocità eccessiva. Un rischio che secondo quanto riferiscono da Palazzo Barbieri è stato confermato dallo stesso test che, su 1211 vetture controllate, ha accertato ieri 67 violazioni al limite di velocità consentito, che per questo tratto di strada è di 50Km/h.

«Sicurezza stradale e incolumità pubblica – sottolinea l’assessore alla Polizia locale Marco Padovani – sono priorità irrinunciabili per l’Amministrazione. Per questo, i controlli realizzati hanno sempre un intento preventivo, volto ad eliminare, quanto più possibile, situazioni di rischio che possono ledere la salute dei cittadini. Il test effettuato ieri dalla Polizia locale ha confermato quanto segnalato dagli stessi residenti di via Unità d’Italia, preoccupati della velocità eccessiva dei veicoli. L'appello è quindi quello di rispettare le norme che sono a garanzia di tutti gli utenti della strada».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento