Cronaca San Bonifacio

Condannato per spaccio di cocaina, viene rintracciato e portato a Montorio

A settembre dello scorso anno era stato fermato con 10 dosi di stupefacente e 2 mila euro in contanti, che sono stati ritenuti il frutto dell'attività illecita

I carabinieri di San Bonifacio nel corso di un controllo

Doveva scontare mesi di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: venerdì mattina, nel corso di un servizio di controllo del territorio, i carabinieri della stazione di San Bonifacio hanno rintracciato ed arrestato il 44enne barese, M.F., sul quale pendeva un ordine di esecuzione della pena. 

L'uomo infatti, il 2 settembre 2019, era stato sorpreso con 10 dosi di cocaina all’interno della sua auto, oltre a 2 mila euro in contanti ritenuti il frutto dell'attività illecita e ora sconterà la propria condanna nel carcere di Montorio, dove è stato condotto dai militari al termine delle formalità di rito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per spaccio di cocaina, viene rintracciato e portato a Montorio

VeronaSera è in caricamento