Condannato l'autista del bus ungherese incendiatosi in A4: 18 le vittime

A bordo viaggiava una scolaresca ungherese, 17 i morti e più tardi morì anche il professore

La Corte d'Assise a Verona ha condannato oggi, venerdì 19 giugno, a 12 anni di reclusione Janos Varga, l'autista del bus ungherese che si schiantò, incendiandosi, la sera del 20 gennaio 2017. Lo riferisce l'Ansa che riporta la notizia della condanna in relazione al terribile incidente che vide il mezzo ungherese, in viaggio con a bordo una scolaresca in gita nel nostro Paese, scontrarsi contro un pilone del cavalcavia dell'autostrada A4 a Verona Est e poi prendere fuoco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel rogo morirono 17 persone, tra le quali 11 studenti minorenni, di un liceo ungherese. Secondo quanto si apprende, il Gup Luciano Gorra ha riconosciuto ai familiari delle vittime provvisionali per circa 5 milioni di euro. Il bilancio del tragico incidente salì, oltre due anni dopo, a 18 vittime, con la scomparsa di Vigh Gyorgy, il "professore eroe" che salvò alcuni studenti dall'incendio. Nel corso del tremendo episodio, tuttavia, lo stesso insegnante non potè fare nulla per i suoi due figli, anche loro a bordo del bus ungherese e che insieme alle altre vittime persero la vita nell'incidente.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Verona un nuovo decesso e altri 35 casi positivi: tutti i Comuni di appartenenza

  • Nel Veronese sono 29 i nuovi casi positivi e 1.808 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

  • Due classi chiuse per casi positivi al virus nel Veronese: «Rispettate le precauzioni»

  • Elezioni regionali, suppletive e referendum costituzionale: seggi aperti in Veneto

  • Picchiata dal marito: luna di miele da incubo per una sposa veronese

  • Nuovi 40 casi positivi al virus nel Veronese e 1.987 gli isolati: tutti i Comuni di riferimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento