menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carla Corrà 35 anni di Buttapietra trovata morta nella sua casa

I carabinieri stanno indagando sulle cause dopo essere stati avvisati dal compagno della donna: entrato in casa aveva scoperto la donna a terra, senza vita, e con un grosso ematoma alla testa. L'autopsia sarà oggi

Non l'aveva più sentita. Terrorizzato che le fosse successo qualcosa aveva provato a chiamare più volte la sua ragazza al cellulare ma non c'era stata risposta. Nessun segno nemmeno quando aveva suonato il campanello di casa, a Buttapietra. L'uomo è così dovuto correre dai genitori della donna, farsi dare le chiavi e aprire la porta. Ma ciò che ha scoperto l'ha impietrito dal terrore. La sua compagna, Carla Corrà, impiegata di 35 anni, era nei pressi della scala, senza vita, un grosso ematoma alla testa. Non sono serviti a nulla i tentativi di rianimarla da parte dei medici di Verona Emergenze. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Stazione locale. Secondo le prime ricostruzioni sembra che la donna sia caduta dalla scala e abbia battuto violentemente la testa. Fin da subito è stata esclusa l'ipotesi di un'aggressione: la porta era chiusa a chiave dall'interno e non c'erano segni di effrazione sui serramenti.

La scoperta è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì, verso l'una, quando l'uomo si era recato nella casa in corso Cavour a Buttapietra. Subito dopo la scoperta era stato dato l'allarme. I militari dell'Arma hanno cominciato così, come spiegano i quotidiani locali, a interrogare vicini di casa e conoscenti. dalle loro testimonianze è emerso che la 35enne era rientrata a casa da sola. Nessun rumore sospetto sarebbe uscito da lì e anche per questo l'ipotesi di una morte violenta sarebbe da escludere. I carabinieri intanto hanno chiesto l'autopsia sul corpo per chiarire ora e causa reale. Gli esami avverranno oggi all'istituto di Medicina legale di Borgo Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento