rotate-mobile
Cronaca

Fermati con 21 bottiglie di alcol in auto: denunciati per ricettazione e furto

Sono stati i carabinieri di Belluno ad intercettare i due che risultano essere residenti a Verona. Il valore della merce supera gli 800 euro e i militari stanno cercando di risalire a tutti gli esercizi in cui sarebbero stati asportati

Sono risultati essere domiciliati in provincia di Verona i due cittadini romeni, classe 1990 e 1996, che nella giornata di martedì sono stati fermati dai carabinieri della sezione radiomobile del Norm di Belluno e denunciati in stato di libertà per furto e ricettazione. 

I militari hanno notato i due mentre si trovavano a bordo di un'auto lungo il bosco e hanno deciso di eserguire un controllo: a bordo del veicolo sono state trovate 21 bottiglie di alcolici di elevato valore (champagne, grappa e altro), delle quali i due non sono riusiciti a giustificarne il possesso. Sono scattati così gli accertamenti degli uomini dell'Arma, che avrebbero permesso di appurare che la maggior parte delle bottiglie era stata rubata nel primo pomeriggio dello stesso giorno, dagli scaffali del supermercato Kanguro di Belluno. 
In totale il valore commerciale della merce supera gli 800 euro e gli accertamenti dei carabinieri proseguono, per individuare gli altri esercizi da cui sarebbe stata asportata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati con 21 bottiglie di alcol in auto: denunciati per ricettazione e furto

VeronaSera è in caricamento