menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra la caposala Maria Cristina Ambra, Giorgio Boscagin, Andrea, il dottor Antonio Deganello e Camilla Coeli, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Negrar

Da sinistra la caposala Maria Cristina Ambra, Giorgio Boscagin, Andrea, il dottor Antonio Deganello e Camilla Coeli, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Negrar

Capitan Boscagin porta la maglia della Tezenis ai bambini dell'ospedale Sacro Cuore

La canotta, autografata dai giocatori della Scaligera Basket, è un dono della famiglia Quintarelli, storica produttrice dell'Amarone

Nella mattina del 15 marzo l'ospedale Sacro Cuore Don Calabria ha avuto un visita speciale: quella del capitano della Tezenis Scaligera Basket, Giorgio Boscagin, che ha consegnato al reparto di Pediatria la maglia con gli autografi dei giocatori, dono della famiglia Quintarelli, storica produttrice dell'Amarone.

DSC_3814-2

Il capitano l'ha affidata ad Andrea in rappresentanza di tutti i piccoli ospiti presenti al quarto piano del “Sacro Cuore”, diretto dal dottor Antonio Deganello.
Boscagin, originario di Caldiero, in questi giorni è stato un assiduo visitatore dell'ospedale di Negrar: infatti lo scorso 2 marzo nel reparto di Ginecologia e Ostetricia è nato Leonardo, primogenito del cestista veronese.
La consegna della maglia è l'ultimo anello di una catena di generosità. Infatti la famiglia Quintarelli l'ha avuta in premio per aver staccato l'assegno più alto all'asta di beneficenza che si è svolta sabato scorso a Villa Mosconi Bertani in occasione della seconda edizione della “Vetrina Amarone”.
Grazie alla manifestazione, promossa dal Comune di Negrar e dalla Pro Loco Salgari, sono stati raccolti oltre 5mila euro che andranno a finanziare alcuni progetti a Cittareale, a pochi chilometri da Amatrice, colpita duramente dal terremoto.

Alla famiglia Quintarelli e all'“ambasciatore” Giorgio Boscagin, è andato un grazie di cuore da parte di tutto l'ospedale e dai piccoli ospiti del reparto di Pediatria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento