rotate-mobile
Cronaca Borgo Roma / Via Floreste Malfer

Beve birre al supermercato e le rimette sullo scaffale, poi resiste ai carabinieri

Una commessa del Prix di via Malfer ha notato il suo comportamento ed ha deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine, ma quando queste sono arrivate l'uomo ha iniziato a spintonarli per dimenarsi dalla presa

Lunedì pomeriggio, i Carabinieri del Radiomobile di Verona, hanno denunciato a piede libero un italiano pluripregiudicato per resistenza a pubblico ufficiale.
L’uomo, classe 82, ubriaco, si stava scolando alcune birre all’interno del supermercato Prix di via Malfer, riponendole vuote sullo scaffale. La commessa, accortasi del suo comportamento, ha chiesto l’intervento dei carabinieri che hanno cercato di far calmare l’uomo, aggressivo e in preda ai fumi dell’alcol. Lui non voleva saperne di uscire dal negozio né tantomeno di tornarsene a casa, allora i militari sono stati costretti a portarlo fuori dall’esercizio commerciale per il fastidio che stava dando ai clienti. L’uomo ha iniziato a spintonarli per dimenarsi dalla presa, poiché non voleva farsi identificare e voleva piuttosto raggiungere le birre che stava bevendo. È stato quindi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e gli è stata contestata la violazione amministrativa di ubriachezza manifesta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve birre al supermercato e le rimette sullo scaffale, poi resiste ai carabinieri

VeronaSera è in caricamento