menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al Policlinico nuova area contro la depressione

Al Policlinico nuova area contro la depressione

Al Policlinico nuova area contro la depressione

Sar l'unico centro del genere in tutto il veneto, con 4500 interventi l'anno

L’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona ha messo a disposizione, all’interno del Policlinico di Borgo Roma, un’area esclusivamente riservata e dotata di strutture adeguate per l’Unita Operativa Complessa di Psicosomatica e Psicologia Clinica, che effettua oltre 4500 prestazioni l’anno.

Questa Unità Operativa, che ha sede nella stessa Palazzina che ospita il Centro per la Ricerca e la Formazione sulla Salute Mentale, dell’Organizzazione Mentale della Sanità, è l’unica Unità di questo tipo esistente nel Veneto.

Vi lavorano psicologi clinici e medici psichiatri psicoterapeuti, che utilizzando un modello di intervento integrato e multidisciplinare, effettuano consulenze per i pazienti ricoverati ed ambulatoriali che hanno problemi emozionali e disturbi mentali, forniscono counselling e formazione per gli operatori sanitari, svolgono attività ambulatoriali specializzate per patologie specifiche come i disturbi da attacchi di panico.

L’inaugurazione della nuova sede avrà luogo giovedì prossimo, 25 febbraio, e parteciperanno il sindaco Flavio Tosi, l’assessore regionale alla Salute Sandro Sandri, il presidente dell’Organo d’Indirizzo Massimo Ferro, il direttore generale Sandro Caffi, il direttore generale dell’Ulss 20 Maria Giuseppina Bonavina e uno dei massimi esperti a livello mondiale in materia di psichiatria e psicologia clinica Sir David Goldberg professore emerito nell’Institute of Psychiatry del Kings College di Londra.


Negli ospedali italiani, tra il 12 e il 40% dei pazienti soffrono di depressione, con effetti negativi sulla prognosi della malattia fisica, sulla qualità di vita, sulla disabilità e sui costi assistenziali. È anche noto che i medici di base e ospedalieri non riconoscono la depressione in circa la metà dei pazienti che ne soffrono, per questo, l'Unità Operativa di Psicosomatica e Psicologia Clinica ha organizzato un Congresso Internazionale, che inizierà alle 8.30 di venerdì 26 nell’Aula Magna del Policlinico, che avrà come tema l’“Individuazione e trattamento della depressione in comorbidità con malattie fisiche in collaborazione con le Unità Operative dell’Ospedale Generale e con la Medicina di Base” con l’intervento di alcuni tra i maggiori esperti nazionali e internazionali del trattamento cognitivo – comportamentale della Depressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento