Attualità Centro storico / Piazza Bra

Tamara Wilson malata, l'Aida "nera" con Domingo è stata Maria Josè Siri

La soprano americana aveva manifestato il proprio rifiuto di truccarsi di scuro il volto per vestire i panni della protagonista dell'opera verdiana

Tamara Wilson (Foto Instagram)

Mi dispiace di non essere in grado di interpretare Aida con il maestro Placido Domingo, celebrando così il suo 50esimo anniversario, soprattutto dopo le magnifiche prove. Guardo avanti per ritornare presto in Arena.

I suoi pensieri li ha scritti ancora una volta sul suo profilo Instagram, la soprano americana Tamara Wilson. L'artista aveva manifestato il proprio rifiuto di truccarsi di nero per vestire i panni di Aida. Tamara Wilson aveva spiegato sempre su Instagram che riteneva razzista il fatto di doversi dipingere di scuro il volto. La sua battaglia è stata vinta solo in parte, perché in una recita la soprano era riuscita a farsi truccare solo leggermente di nero.
Ieri sera, 28 luglio, la Wilson avrebbe dovuto duettare con Placido Domingo, il quale non aveva nascosto il suo disaccordo con le posizioni espresse dall'artista americana. Alla fine, è stata la malattia ad impedire che la soprano statunitense salisse sul palco dell'Arena. E così è stata Maria Josè Siri a sostituirla, entrando in scena con il tradizionale trucco scuro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamara Wilson malata, l'Aida "nera" con Domingo è stata Maria Josè Siri

VeronaSera è in caricamento