Attualità Cologna Veneta / Via Veneto

Cologna Veneta e Palù, al via lavori all'acquedotto e al sistema fognario

Acque Veronesi interverrà nella zona industriale di Cologna per sostituire parte della vecchia rete idrica e nel quartiere Sammandracco di Palù per la separazione delle fogne miste

In partenza a Cologna Veneta il rifacimento della rete idrica dell’acquedotto nella zona industriale, che sostituirà la vecchia condotta in acciaio con una nuova tubazione in ghisa, materiale in grado di garantire una durabilità superiore. La nuova rete idrica andrà ad interessare Via Veneto, Via Lombardia, Via Liguria e Via Piemonte, per un tratto complessivo di 1.300 metri e circa 30 unità industriali servite. L'importo complessivo dell'opera di Acque Veronesi è di 380mila euro.

E più o meno in contemporanea, a Palù, prendono avvio i lavori per la separazione del sistema fognario misto attualmente esistente nel quartiere Sammandracco. Il progetto prevede la posa di una condotta dedicata alla sola raccolta delle acque nere, con recapito in depurazione, mentre l’attuale rete fognaria sarà lasciata alla raccolta delle acque bianche. L’opera, nata dall’esigenza di adeguarsi al rapido sviluppo urbanistico del centro paese, interesserà Via F.lli Bettili, Via Caduti del Lavoro, Via Don Giulio Fresco e Via degli Alpini, per un tratto complessivo di 560 metri ed un costo di 200mila euro. Al termine dei lavori, Acque Veronesi provvederà all’asfaltatura del quartiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cologna Veneta e Palù, al via lavori all'acquedotto e al sistema fognario

VeronaSera è in caricamento