Il bellissimo dono della guardia di finanza al personale dell'ospedale di Borgo Roma

Il gesto «nasce dalla consapevolezza dell’eccezionale sforzo prodotto dai medici, dagli infermieri e da tutto il personale ospedaliero per combattere la diffusione del virus»

La guardia di finanza all'ospedale di Borgo Roma

Nella giornata di ieri, venerdì 10 aprile 2020, sono state consegnate all’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona - Policlinico "G.B. Rossi" di Borgo Roma 90 colombe pasquali da parte di militari della guardia di finanza scaligera. L’iniziativa prende spunto dai finanzieri della componente Anti Terrorismo e Pronto Impiego della compagnia di Verona, i baschi verdi, che in questo periodo, unitamente a tutti gli altri colleghi della guardia di finanza di Verona e della sua provincia, stanno profondendo ogni possibile energia per fronteggiare l’emergenza in atto.

«Il gesto - si legge in una nota della guardia di finanza - nasce dalla consapevolezza dell’eccezionale sforzo prodotto dai medici, dagli infermieri e da tutto il personale ospedaliero, in uno con le forze dell’ordine, nel costituire la prima linea per combattere e contenere la diffusione del virus. I militari hanno voluto dare un segno di testimonianza, puramente simbolico, nei confronti del personale sanitario e anche un segno di vicinanza nei confronti delle persone che in questo periodo devono confrontarsi in prima persona con il coronavirus».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

Torna su
VeronaSera è in caricamento