rotate-mobile

Un, dos, tres. Elia Viviani chiude la Vuelta di Spagna con la terza vittoria

Nell'ultima tappa della corsa iberica, il ciclista veronese è giunto davanti a Peter Sagan e Giacomo Nizzolo

Il ciclista veronese Elia Viviani ha chiuso con un tris la Vuelta di Spagna. Nella corsa a tappe spagnola, lo sprinter di Vallese di Oppeano aveva già vinto la terza e la decima frazione del percorso e aveva dato appuntamento a Madrid per il traguardo finale che lui ha tagliato per primo.

"Non ho parole. La più bella gara di questo fantastico 2018", è stato il commento di Viviani dopo aver vinto l'ultima tappa della Vuelta. Una vittoria non facile, perché non è sembrato perfetto il treno della Quick Step Floors, quello formato dai compagni di squadra che dovevano lanciare il ciclista veronese verso la vittoria. Il centro della strada è occupato dagli avversari di Viviani, ma lui non si perde d'animo e forte della sua condizione fisica sbuca all'improvviso sulla sinistra e supera Peter Sagan e Giacomo Nizzolo. Stesso podio della decima tappa, con Viviani primo, Segan secondo e Nizzolo terzo. 

Ad Elia Viviani sono andati gli applausi per la vittoria di tappa, mentre la Vuelta è stata vinta dal britannico Simon Yates.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Un, dos, tres. Elia Viviani chiude la Vuelta di Spagna con la terza vittoria

VeronaSera è in caricamento