Domenica, 19 Settembre 2021
Sport Stadio / Via Adriano Cristofoli

Lesione muscolare per Poletti, la Tezenis sul mercato punta a Delfino

L'ala piccola argentina attualmente è senza squadra. Nella scorsa stagione contribuì alla promozione in Serie A1 della Fortitudo Bologna

La premiazione di Carlos Delfino nella scorsa stagione per la promozione della Fortitudo Bologna

«Lesione muscolare all'adduttore lungo, in prossimità dell'inserzione prossimale sinistra». Questa la descrizione fornita dalla Tezenis Verona dell'infortunio patito dal capitano Mitchell Poletti durante la partita contro Udine. Il giocatore si dovrà sottoporre ad una risonanza magnetica per avere un quadro più chiaro delle sue condizioni e per poter dunque stabilire dei tempi di recupero.
Sarà difficile, comunque, vederlo in campo nelle prime gare del 2020 della Scaligera Basket. Il club gialloblu è atteso da due trasferte, domenica 5 e domenica 12 gennaio, prima a Ravenna e poi Roseto, in cui probabilmente dovrà rinunciare al suo capitano, ma dove si potrebbe rivedere Hasbrouck, ormai ristabilitosi dall'infortunio. 

Ed oltre allo stop di Poletti, si vocifera anche di una possibile operazione a cui dovrebbe sottoporsi Giovanni Severini. Un intervento che potrebbe tenere ai box anche la guardia gialloblu. Ecco perché la Tezenis Verona sembra essere molto attiva sul mercato. Secondo Superbasket, l'organico a disposizione di coach Andrea Diana potrebbe essere rinforzato con l'arrivo di Carlos Delfino, l'ala piccola argentina che nella scorsa stagione contribuì alla promozione in Serie A1 della Fortitudo Bologna. Se non dovesse andare a buon fino l'affare Delfino, le altre piste porterebbero a Jonathan Tavernari o a Riccardo Castelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lesione muscolare per Poletti, la Tezenis sul mercato punta a Delfino

VeronaSera è in caricamento