Rally, tante manifestazioni in due giorni a ottobre per il Rally Due Valli

Il 12 e il 13 ottobre si concluderanno a Verona il campionato italiano di rally, quello delle auto storiche, il campionato regionale e la regolarità sport con il Due Valli Classic

Tante gare in due giorni, il 12 e il 13 ottobre. Questa sarà l'edizione 2018 del Rally Due Valli. La manifestazione includerà il Rally Due Valli, valido come ultimo atto del Campionato Italiano Rally, il Rally Due Valli Historic, che concluderà la stagione del Campionato Italiano Rally Auto Storiche, e la regolartà sport valida per il Trofeo Tre Regioni, il Due Valli Classic.

Il lavoro tecnico e logistico di quest’anno non è stato facile - ha specificato il presidente dell'automobile club di Verona Adriano Baso - La nostra volontà era di confermare tutte le validità della gara e il comitato organizzatore ha fatto davvero un lavoro straordinario disegnando una gara con precisione millimetrica per consentire quello che sarà sicuramente un grande spettacolo. Il Campionato Italiano Rally affronterà un percorso tecnico, insidioso e mai banale, il Campionato Regionale Rally affronterà un percorso chilometricamente importante su prove storiche della tradizione veronese, il Campionato Italiano Rally Auto Storiche è stata una delle nostre priorità, perché volevamo potesse affrontare un percorso completo e con una forte identità e indipendenza mentre i concorrenti del Due Valli Classic avranno l'opportunità di disputare una gara d'altri tempi, con i fari accesi e il fascino della notte.

CAMPIONATO ITALIANO DI RALLY

Le nuove normative hanno obbligato il team tecnico a ridisegnare i contorni del 36esimo Rally Due Valli, che si disputerà nelle giornate di venerdì 12 e sabato 13 ottobre. Prima novità la partenza nel primo pomeriggio di venerdì 12 ottobre, che avverrà direttamente dal Parco Assistenza di Veronafiere. I concorrenti saliranno subito in Lessinia e al rientro a Verona i concorrenti si sfideranno all'interno del Parcheggio C dello Stadio Bentegodi. Sabato 13 ottobre sono previsto poi ben otto prove speciali.

CAMPIONATO REGIONALE DI RALLY

La gara vivrà il suo fulcro agonistico nella sola giornata di sabato, ma il comitato organizzatore ha deciso di inserire anche la prova spettacolo di apertura del venerdì sempre con formula ad inseguimento.

CAMPIONATO ITALIANO DI RALLY AUTO STORICHE

Il Rally Due Valli Historic avrà una sua identità molto marcata, a partire dal percorso. La partenza sarà sempre dal Parco Assistenza anche per gli storici che poi affronteranno direttamente le due prove speciali del venerdì. Esclusa per gli storici la prova spettacolo non adatta alle vetture storiche per conformazione del tracciato e la sollecitazione eccessiva di alcune parti meccaniche. Le ostilità riprenderanno quindi nella giornata di sabato 13 ottobre quando i piloti avranno sei prove speciali da affrontare.

REGOLARITÀ SPORT

Nonostante le nuove regole abbiano imposto una rivisitazione logistica, il comitato organizzatore ha lavorato intensamente al fine di confermare anche il Due Valli Classic, gara a sé stante in una sola giornata, venerdì 12 ottobre, con 9 prove cronometrate. Partenza nel tardo pomeriggio dal Parco Assistenza di Veronafiere come per tutte le altre manifestazioni. I regolaristi, e questa è la prima grande novità, si dirigeranno subito allo Stadio Bentegodi per la prima prova cronometrata a tempo. Dopo questa anteprima, le vetture si trasferiranno in Lessinia, per la parte più intensa della manifestazione. Al termine, i concorrenti torneranno a Verona, dove arriveranno con il fascino della notte, e festeggeranno il vincitore proprio al Parco Assistenza, Rally Due Valli Village.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Frontale tra auto a Vigasio: quattro feriti in ospedale, grave un ragazzo

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

Torna su
VeronaSera è in caricamento