Pescara - Chievo Verona, probabili formazioni | Tante novità per Aglietti

Prima partita ufficiale per i gialloblù, che iniziano il campionato di Serie B senza aver giocato neanche un'amichevole di preparazione. Probabili maglie da titolare per i nuovi arrivati Mogos e De Luca

Alfredo Aglietti (Foto di repertorio)

Domani, 26 settembre, comincia il campionato di Serie B del Chievo Verona. E comincia con una novità a livello societario decisa proprio oggi. L'assemblea dei soci del club gialloblù ha nominato un nuovo amministratore unico della società. Si tratta di Giuseppe Campedelli, il quale rimarrà in carica a tempo indeterminato. Campedelli è una figura storica del Chievo e già in passato ha ricoperto il ruolo di consigliere ed anche quello di presidente. Una decisione, quella dei soci, legata all'interdizione che ha colpito il presidente Luca Campadelli, che di Giuseppe è il nipote. Luca Campedelli è stato interdetto a causa della vicenda giudiziaria sulle presunte plusvalenze fittizie che ha coinvolto il Chievo Verona ed il Cesena.

Ma domani non scenderà in campo la dirigenza. Sul campo dello stadio Adriatico scenderanno i giocatori e lo staff tecnico del Chievo Verona. Ed alle 14, il direttore di gara Antonio Rapuano darà il via alla sfida con il Pescara, davanti a circa mille spettatori.
Per il Chievo, non sarà solo la prima partita ufficiale della stagione 2020/2021, ma sarà anche la prima partita dalla fine della passata stagione. Per motivi diversi, infatti, tutte le amichevoli programmate in queste settimane di preparazione sono saltate. Alla sfida con gli abruzzesi di Massimo Oddo, i gialloblù ci sono arrivati dunque solo con gli allenamenti e senza un minuto di gioco nelle gambe.

Come scenderà in campo il Chievo non è facile prevederlo. L'allenatore Alfredo Aglietti ha dichiarato che la sua squadra non è ancora del tutto in forma e quindi per vincere a Pescara serviranno cuore e applicazione tattica. I guai fisici continuano a tormentare Giaccherini, Di Noia e Vaisanen, i quali dovrebbero saltare l'esordio stagionale. Aglietti ha inoltre aggiunto che la sua rosa non è ancora all'altezza delle big del campionato, pur lodando il lavoro fatto dalla dirigenza sul mercato. Sono infatti arrivati in gialloblù Palmiero, Mogos, Illanes, De Luca, Canotto e Rondinella. Volti nuovi che potrebbero iniziare la loro avventura a Verona con una maglia da titolare.
Nel Pescara, Oddo ha la formazione già in testa e qualcosa ha anticipato in questa vigilia. Il tecnico degli abruzzesi ha detto che Bellanova partirà titolare, mentre altri giocatori come Jaroszynski, Capone e Memushaj partiranno dalla panchina. Non convocato Maistro, il quale deve scontare un turno di squalifica.

Queste le probabili formazioni:

1824964_Pescara-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

1824969_Chievo_Verona-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal reparto Covid-19 di Borgo Trento: «Sappiamo cosa ci aspetta per i prossimi mesi»

  • Quanta acqua devo bere al giorno? Ecco quello che non sapevi

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Un morto ed un ferito per un incidente motociclistico a Caprino Veronese

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento