Hellas, Souprayen rinnova fino al 2021. "Sono contento e forza Verona"

Nella scorsa stagione, è stato il giocatore schierato più volte dal primo minuto da Pecchia e adesso si dice pronto per l'inizio del nuovo compionato

Sono molto contento. Ho sempre avuto la voglia di rinnovare e giocare con l'Hellas. Adesso sono pronto per l'inizio del campionato. Forza Verona!

Poche parole, ma quelle giuste, pronunciate da Samuel Souprayen dopo la firma sul contratto che lo legherà all'Hellas fino al 30 giugno del 2021. Mister Fabio Pecchia avrà l'opportunità di poter schierare ancora a lungo il difensore gialloblu, presente nella lista dei convocati per la prima partita ufficiale di questa stagione. Stasera, 13 agosto, alle 20.30, al Bentegodi, l'Hellas affronterà l'Avellino e in caso di vittoria affronterà il Chievo nel quarto turno di Coppa Italia - Tim Cup.

Souprayen dovrebbe essere in campo anche questa sera, dopo una stagione, quella scorsa, in cui è stato il giocatore più volte schierato dal primo minuto da Pecchia (41 presenze da titolare, 3.670 i minuti giocati). Insieme a lui nella linea dei difensori potrebbero esserci Romulo, Ferrari e Caceres, mentre il tridente d'attacco dovrebbe essere formato da Cerci, Pazzini e Verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vera storia di Santa Lucia, secondo la leggenda nata a Verona

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Nasce il nuovo polo logistico del Gruppo Veronesi: 200 i lavoratori impiegati

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • "Strage di Santa Lucia" a Sommacampagna: il disastro aereo in località Poiane

Torna su
VeronaSera è in caricamento