Chievo, partenza con vittoria in Coppa Italia. Inglese: "Era importante"

I gialloblu eliminano l'Ascoli, vincendo per 2-1, con le reti di Inglese e Cacciatore. E nella prossima settimana si prepareranno per l'esordio in campionato contro l'Udinese

L'esultanza del Chievo dopo il gol di Inglese (Fonte: Twitter - Chievo Verona)

La stagione 2017/18 del Chievo Verona è cominciata con una vittoria, ieri sera 12 agosto, nel terzo turno della Tim Cup-Coppa Italia. I gialloblu hanno affrontato l'Ascoli e l'hanno eliminato, battendolo per 2-1.

Il Chievo è passato in vantaggio con un gol di testa di Roberto Inglese su corner di Birsa. Il pareggio dell'Ascoli arriva nella ripresa con Favilli. La partita sembrava destinata ai tempi supplementari, ma in pieno recupero Fabrizio Cacciatore non calcia al volo su un cross proveniente dalla fascia sinistra, lavora il pallone, lo difende e dal limite dell'area fa partire un sinistro a giro che s'insacca alle spalle di Lanni. Un gol che ha permesso al Chievo di passare il turno. E se stasera l'Hellas Verona vincerà contro l'Avellino, sarà derby nel quarto turno di Coppa Italia. Chi vincerà poi tra Hellas e Chievo Verona affronterà il Milan agli ottavi di finale.

È arrivata la vittoria grazie al sacrificio di tutti - ha commentato al termine del match contro l'Ascoli l'allenatore gialloblu Rolando Maran - Sapevamo che avremmo sofferto perché non siamo ancora al top della condizione. Nonostante la fatica e le gambe pesanti, non ci siamo mai disuniti anche dopo il loro pareggio. Magari abbiamo commesso qualche errore di troppo a causa della frenesia per trovare il gol della vittoria.

E da lunedì, 14 agosto, comincerà per i gialloblu la settimana di preparazione alla prima di campionato contro l'Udinese, una settimana per rodare testa e gambe e per dare subito continuità alla prima vittoria stagionale ottenuta ieri al Bentegodi.

Siamo stati bravi a stringere i denti fino alla fine per portare a casa il passaggio del turno - ha aggiunto Roberto Inglese, autore del primo gol della stagione del Chievo Verona - Le insidie c'erano e si è visto perché ci sono state squadra di Serie A che hanno perso contro squadre di B in questa Coppa Italia. Noi però siamo partiti bene e questo è l'importante. Contro l'Udinese c'impegneremo fino alla fine per portare a casa più punti possibili. Vincere la prima partita è importante per avere slancio e motivazioni per il resto del campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento