Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Con il Chievo in curva Nord in arrivo occhi elettronici per vigilare sullo stadio

Dalla prossima stagione i tifosi del Chievo siederanno come richiesto in curva Nord, mentre le tifoserie ospiti verranno accolte nella Sud. In arrivo un nuovo e avanzato sistema di videosorveglianza al Bentegodi

Dopo l'annuncio dato per il prossimo campionato di serie A per quanto riguarda la disposizione delle tifoserie del Chievo e delle squadre che affronteranno quella di Maran, s'impongono ammodernamenti nella gestione della sicurezza all'interno del Bentegodi. 

Venendo accolta la richiesta dei sostenitori clivensi di essere ospitati da quest’anno all’interno della curva Nord, la conseguenza è lo spostamento dei tifosi ospiti nella Sud. Lo stesso club del presidente Campedelli si accollerà tutte le spese necessarie per compiere le opportune modifiche ai parcheggi dello stadio, in relazione alla nuova disposizione delle tifoserie. Gli ultras delle squadre ospiti verranno così accolti nel parcheggio A, appositamente recintato e connesso da un percorso preferenziale con la curva Sud.

Tuttavia tale provvedimento aveva suscitato qualche polemica da parte dei supporters dell’Hellas, poco contenti di sapere che tifoserie come quella napoletana siederanno in curva Sud. Pertanto si è deciso di provvedere per limitare al minimo i potenziali danni. Nella giornata di martedì 4 agosto, si è infatti svolto un incontro in Prefettura che ha visto coinvolti i direttori generali del Chievo, i vertici della polizia e il prefetto Mulas. All’ordine del giorno il rinnovo totale dell’impianto di videosorveglianza dello stadio che, entro il mese di ottobre, dovrebbe essere rimpiazzato da un avanguardistico sistema di occhi elettronici per un costo di circa 350mila euro.

Con questo nuovo impianto non dovrebbe quindi più essere un problema, l’identificazione di eventuali vandali o autori di violenze fuori e dentro lo stadio. Il costo dell’operazione sarà diviso in questo caso tra le due principali società di calcio veronesi, con la possibilità che anche il Comune stesso vi contribuisca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il Chievo in curva Nord in arrivo occhi elettronici per vigilare sullo stadio

VeronaSera è in caricamento