rotate-mobile
Sport Borgo Nuovo / Via Luigi Galvani

Chievo, Romairone non è più direttore sportivo. Spazio a Pellissier?

Per Giancarlo Romairone, l'esperienza in gialloblu si conclude dopo due stagioni, la prima conclusa con la salvezza e la seconda purtroppo con la retrocessione in Serie B

Il presidente del Chievo Verona Luca Campedelli aveva ipotizzato per Sergio Pellissier un posto ai vertici della società, visto che il capitano gialloblu aveva scelto di concludere la sua carriera di calciatore. Per Campedelli, Pellissier potrebbe diventare il futuro presidente del club della Diga, ma intanto pare che gli sia stato preparato il posto di direttore sportivo. Il Chievo Verona ha infatti comunicato di aver sollevato Giancarlo Romairone dall'incarico di diesse.

A Giancarlo Romairone - si legge nella nota ufficiale del club clivense - vanno i ringraziamenti da parte di tutta la società, per il lavoro svolto sin dal primo giorno con impegno, serietà e correttezza professionale e il più sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera.

Giancarlo Romairone dunque chiude la sua esperienza da direttore sportivo del Chievo Verona dopo due stagioni, centrando la salvezza nella prima annata e purtroppo chiudendo l'attuale campionato di Serie A all'ultimo posto, con i gialloblu che il prossimo anno ripartiranno dal torneo cadetto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo, Romairone non è più direttore sportivo. Spazio a Pellissier?

VeronaSera è in caricamento