menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Gatto con gli Stivali fa un salto al teatro Filippini

Il Gatto con gli Stivali fa un salto al teatro Filippini

Il Gatto con gli Stivali fa un salto al teatro Filippini

La botte e il cilindro, domenica 27 febbraio alle 16.30, porta in scena la fiaba di Le Chat

Domenica 27 febbraio al teatro Filippini per la rassegna Famiglie a Teatro organizzata da Fondazione Aida, (ore 16.30) La botte e il cilindro presenta Il gatto con gli stivali, spettacolo tratto dalla celeberrima fiaba, scritta da Perrault Le Chat botté e nota ai più nella traduzione di Carlo Collodi, che affronta il tema dell’amicizia tra uomo ed animale.

La storia è ambientata in una remota contrada delle terre del re, tanti anni or sono, dove viveva un anziano e povero mugnaio; aveva con sé moglie e tre figli ancora bambini. Gli unici beni che possedeva erano il suo piccolo mulino, un vecchio asinello ed un bel gatto cinerino.

Gli anni passavano e il canuto mugnaio, sempre più vecchio e stanco, decise di riunire i suoi ragazzi e disse loro: "A te che sei il primo lascio il mulino, a te che sei il secondo do il mio asinello che è tutt'altro che tonto, invece a te che sei il terzo affido il mio amato gatto". "Che me ne faccio di un gatto!", esclamò il più piccolo dei tre. "Non disprezzarlo figlio mio — rispose il padre — vedrai, questo gatto è davvero speciale".


Lo spettacolo è diretto da Pier Paolo Conconi con Stefano Chessa, Luisella Conti, Maurizio Giordo, Nadia Imperio, Antonella Masala, scene Virginia Melis, costumi Luisella Pintus, luci e fonica Antonio Grandi e Antonio Casu, maschere e pupazzi Andrea Deledda e Giommaria Manunta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento