Domenica, 19 Settembre 2021
Cultura

Il libro: "Che follia avere il Covid 19!", pensieri in libertà di una psichiatra in isolamento

Diario puntuale, giorno dopo giorno, delle sensazioni, delle ansie, delle paure, riscoperte, complicità, degli atteggiamenti di un medico isolato nella propria casa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

È passato un anno dall'inizio del lockdown a causa del Covid 19! Officina Grafica Edizioni lo ricorda con la pubblicazione del libro Che follia avere il Covid 19! Pensieri in libertà di una psichiatra in isolamento domiciliare. Autrice Bianca Maria Rossi, pseudonimo scelto in ricordo della nonna materna (Bianca) e paterna (Maria). È un diario puntuale, giorno dopo giorno, delle sensazioni, delle ansie, delle paure, riscoperte, complicità, degli atteggiamenti di un medico isolato nella propria casa, nella propria camera, anche dalla propria famiglia a causa del Covid 19. Ognuno di questi stati d’animo richiama, alla memoria dell’Autrice, la vicenda clinica di un paziente, analizzandone analogie e peculiarità.

Un libro sul Covid che non parla di Covid, ma di persone. Bianca Maria Rossi è laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Psichiatria. Lavora da più di vent’anni nei Servizi Psichiatrici del nostro Paese. Attualmente ricopre l’incarico temporaneo di Responsabile di Unità Operativa Semplice presso un’Unità Operativa Complessa del Nord Italia. Officina Grafica Edizioni ha deciso di pubblicare anche una versione del libro per ipovedenti, a grandi caratteri, corpodiciotto.

Il codice isbn di Che follia avere il Covid 19! è 9788899278502 Il codice isbn della versione per ipovedenti è 9788899278519. I libri sono disponibili sul sito www.officinagraficaeditoriale.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il libro: "Che follia avere il Covid 19!", pensieri in libertà di una psichiatra in isolamento

VeronaSera è in caricamento