Un concorso poetico per premiare i giovani scaligeri

L'assessorato alle Politiche giovanili, in collaborazione con la libreria Jolly del Libro, invita i ragazzi a presentare i loro componimenti originali. In palio buoni acquisto da centinaia di euro

L’assessorato alle Politiche giovanili, in collaborazione con la Libreria Jolly del Libro di via Umbria 23/a, promuove il concorso di poesia “Il rispetto promuove la pace”, riservato ai ragazzi tra i 13 e i 19 anni residenti nel Comune di Verona. “L’iniziativa, giunta alla 5ª edizione – spiega l’assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti – si propone di sostenere e valorizzare la poesia come forma di espressione giovanile. Quest’anno il concorso è promosso in concomitanza con la Giornata internazionale della Pace, che si celebrerà il prossimo 21 settembre. Un invito quindi ai giovani a riflettere sul valore della pace e su come farsene promotori”. La partecipazione al concorso è gratuita.

Ogni partecipante potrà inviare un solo componimento della lunghezza massima di 40 righe, in lingua italiana. L’invio dovrà avvenire entro lunedì 10 dicembre 2012 all’indirizzo e-mail concorsodipoesia@comune.verona.it. I lavori pervenuti saranno valutati da una commissione tecnica e da una giuria giovani, costituita dai vincitori del concorso delle edizioni precedenti. Le poesie più interessanti per originalità di espressione e attinenza al tema saranno premiate nel corso di una lettura pubblica alla Gran Guardia. Il primo classificato riceverà in premio un buono acquisto alla Libreria Jolly del Libro del valore di 200 euro; il secondo un buono acquisto del valore di 150 euro; il terzo un buono acquisto di 100 euro. Previsti anche premi di riconoscimento per menzionati e segnalati per particolari meriti. Informazioni sul sito del Comune di Verona www.comune.verona.it e all’ufficio della Politiche giovanili, tel. 045/8078789.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

Torna su
VeronaSera è in caricamento