rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cultura San Zeno / Piazza San Zeno

Caprino - Spiazzi, la parata classica al via domenica da Piazza San Zeno

Saranno 36 le vetture che partiranno da Piazza San Zeno, e tra queste degli esemplari rari

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, il grande affetto per la Caprino-Spiazzi ha trovato conferma anche per l’edizione 2017. L’Automobile Club Verona ha raccolto oltre 130 iscrizioni, tra cui spiccano anche alcuni nomi del mondo dello spettacolo che parteciperanno in esclusiva all’evento che domenica 10 settembre catalizzerà l’attenzione degli appassionati tra Verona e Caprino Veronese, grazie alla collaborazione del Comune di Verona, del Comune di Caprino Veronese, del Comune di Ferrara di Monte Baldo e di tutti i partners che hanno sostenuto l’organizzazione della manifestazione.

In città partenza da Piazza San Zeno

La seconda edizione della Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi, l’evento che ha riportato in auge la cronoscalata più seguita e amata dai veronesi, si dividerà anche quest’anno nelle due manifestazioni parallele della Parata Classica e del Raduno Rievocativo Dinamico. I partecipanti alla Parata Classica (epoca 1919-1990), ovvero vetture stradali, targate e in regola con il Codice della Strada, partiranno nella mattinata di domenica 10 settembre, da Piazza San Zeno alle 9:30. Dopo le verifiche tecniche e sportive, i concorrenti lasceranno il quartiere San Zeno per raggiungere Caprino Veronese intorno alle 10:30 dove si accoderanno agli altri partecipanti per la prima delle due manches sugli 8km della celeberrima salita che da Caprino sale fino a Spiazzi.

Il Raduno Rievocativo Dinamico avrà invece come fulcro Caprino Veronese e ammetterà, come per lo scorso anno, qualsiasi vettura al via dell’epoca 1950-1990, sia essa stradale, corsa, con o senza targa, prototipi e via dicendo. I partecipanti al Raduno si troveranno direttamente a Caprino, dove le vetture resteranno in esposizione in Piazza Stringa prima della disputa delle due manches.

Le vetture e il percorso

Saranno 36 le vetture che partiranno da Piazza San Zeno, e tra queste degli esemplari poco comuni, tra cui una Elva MK 1B del 1957, una barchetta dalle linee britanniche, una Mandarini 1000 Sport e poi ancora Jaguar, Alfa Romeo, Lancia, MG e Chrysler, per citarne alcune.

La partenza della prima salita è in programma alle 10:30, mentre la seconda sarà alle 14:30. Tra la prima e la seconda ascesa le vetture resteranno in mostra statica in piazza a Caprino Veronese per la gioia di appassionati e curiosi. Al termine della seconda salita, le vetture faranno ritorno a Caprino per la cerimonia di premiazione a Palazzo Carlotti, in programma alle 18:00.

La manifestazione non sarà, come per lo scorso anno, di carattere agonistico, ma semplicemente di amarcord. Una giuria di esperti, nominata dal Comitato Organizzatore presieduto da Paolo Tosi, decreterà le vetture più belle per ciascuna delle categorie previste dal regolamento che riceveranno un premio d’eleganza.

Informazioni

L’accesso al percorso sarà completamente gratuito.

392 639 5187 - www.caprinospiazzi.com

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caprino - Spiazzi, la parata classica al via domenica da Piazza San Zeno

VeronaSera è in caricamento