rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Rapina al bingo di San Giovanni, presi quasi duemila euro

Il colpo avvenuto intorno alle undici. Due ragazzi tra i 20 e i 30 anni nel mirino dei carabinieri

Attimi di paura ieri sera a San Giovanni Lupatoto. Sembrava filasse tutto liscio, un martedì sera come tanti altri alla sala bingo di via Ugo Foscolo. Normale serata insomma, senza che fosse successo nulla di rilevante. Almeno fino alle undici.

Poco prima delle undici fanno il loro ingresso due ragazzi, di età compresa tra i venti e i trent’anni. Improvvisamente uno dei due tira fuori una pistola, con tutta probabilità una scacciacane, un revolver a salve. Un’arma dalla pericolosità contenuta, ma abbastanza scenografica da spaventare i presenti.

Dopo aver minacciato l’esercente, se ne sono andati portandosi dietro il contenuto della cassa, che ammontava attorno ai 1800 euro. A seguito della segnalazione, sul posto subito sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale di Verona che hanno tempestivamente dato il via alle indagini e alla caccia all’uomo: i due sono ancora a piede libero, ma non possono dirsi al sicuro dalle mani degli uomini dell'Arma. Infatti, non hanno agito a volto coperto. Pertanto, la loro identificazione e individuazione è questione di poco tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al bingo di San Giovanni, presi quasi duemila euro

VeronaSera è in caricamento