Incidenti stradali Autostrada Serenissima

Auto a fuoco sull'autostrada A4: miracolato l'ex assessore veronese Caleffi

I pompieri hanno spento il rogo della vettura completamente avvolta dalle fiamme

L'auto dell'ex assessore all'Urbanistica di Verona Gian Arnaldo Caleffi

Poco dopo l'ora di pranzo di giovedì 31 gennaio, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo l’autostrada A4 tra i caselli di Montecchio e Montebello in direzione Milano per l’incendio di un’auto: illeso l’autista. Alla guida del mezzo si trovava il veronese già assessore all'Urbanistica Gian Arnaldo Caleffi.

L'ex assessore, come riferisce VicenzaToday, si era fermato in corsia di emergenza, quando si è accorto delle fiamme sotto in vano motore della Citroen C4. I pompieri accorsi da Arzignano hanno spento il rogo dell’auto, completamente avvolta dalle fiamme.

vigili del fuoco auto fiamme fuoco incendio caleffi

L'auto distrutta dopo l'incendio domato dai vigili del fuoco

Sul posto il personale ausiliario dell’autostrada. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza. Sul proprio profilo Facebook l'ex assessore all'urbanistica ha pubblicato il video dell'auto in fiamme e commentato così: «Ciao C4 Picasso, grazie di tutto, abbiamo fatto dei bei viaggi insieme. Non pensavo che mi avresti lasciato così, a metà di un viaggio, senza un ultimo abbraccio. Ora mi consolerò con la tua sorella maggiore».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto a fuoco sull'autostrada A4: miracolato l'ex assessore veronese Caleffi

VeronaSera è in caricamento