Accattonaggio, la polizia municipale "sfratta" sei persone

Due prostitute rumene sono invece state segnalate all’autorità giudiziaria per non aver ottemperato all’ordine di allontanamento dal territorio nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

La Polizia municipale ha allontanato sei persone straniere sorprese mentre facevano accattonaggio in altrettanti incroci cittadini. Il servizio è stato effettuato ieri pomeriggio dai vigili di quartiere, che sono intervenuti sia in centro storico che nella zona di corso Milano-San Zeno. Le persone fermate e controllate erano tutte di nazionalità straniera, provenienti dall’est Europa. Sempre ieri le pattuglie della Polizia municipale hanno notificati due decreti di allontanamento a due persone senza fissa dimora controllate in via Valverde, già fermate in altre occasioni. Due prostitute rumene sono invece state segnalate all’autorità giudiziaria per non aver ottemperato all’ordine di allontanamento dal territorio nazionale.

Torna su
VeronaSera è in caricamento