Piazza Dall'Oca Bianca riqualificata e viale Piave chiude per un giorno

Fermata dell'autobus sistemata e isola pedonale creata a Borgo Nuovo, mentre mercoledì 14 agosto, lo spartitraffico dell'arteria stradale cittadina sarà interessato da lavori di manutenzione del verde

Zavarise, Padovani e Papadia in piazza Dall’Oca Bianca

Prosegue la riqualificazione di piazza Dall’Oca Bianca in Borgo Nuovo. Dopo la sistemazione del sagrato, che nei mesi scorsi è stato completamente riasfaltato e reso pedonale, anche la fermata dell’autobus ora ha trovato una nuova collocazione definitiva. Nell’attigua via Taormina è stato infatti rifatto il marciapiede, allargandolo e creando una vera e propria isola pedonale per la sicurezza di tutti coloro che utilizzano i mezzi pubblici. È stata installata, inoltre, una nuova pensilina alla fermata Atv delle linee 12 e 95. Il costo dei lavori è stato di 5 mila euro.

Sul posto, lunedì mattina, gli assessori all’Arredo urbano Nicolò Zavarise e alle Strade Marco Padovani, oltre al consigliere di circoscrizione Andrea Papadia.

«In contemporanea ai lavori di rifacimento della chiesa di Borgo Nuovo – ha detto Zavarise – è partita la riqualificazione di tutto il piazzale antistante. Per garantire la sicurezza dei fedeli e di quanti frequentano i giardini, abbiamo deciso di mantenere il sagrato pedonale, in modo da collegarlo all’area verde. Spostando definitivamente di qualche metro la fermata dell’autobus, inoltre, è stato possibile creare un’isola pedonale dedicata a coloro che aspettano e utilizzano i mezzi pubblici».

«La sistemazione di questa zona non finisce qui – ha aggiunto Padovani -. Dopo la riqualificazione dell’area antistante la chiesa e della fermata degli autobus di linea, stiamo progettando anche un intervento di restyling dei giardini. Lavori che, una volta terminati, restituiranno al quartiere e ai residenti di Borgo Nuovo una piazza completamente rinnovata, uno spazio fruibile da tutti».

VIALE PIAVE - Nella mattinata di mercoledì 14 agosto, lo spartitraffico di viale Piave sarà interessato da lavori di manutenzione del verde. Pertanto dalle 7 alle 12.30, è prevista la chiusura temporanea della corsia adiacente lo spartitraffico, in direzione fiera, per consentire la realizzazione in sicurezza dell’intervento e il deposito del materiale necessario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento