Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Centro storico / Corso Porta Nuova

Nominato il cda dell'aeroporto Catullo, quarta presidenza per Arena

Il vicepresidente sarà Mario Malossini, nominato insieme a Rita Carisano, Albino Pezzini, Federico Bricolo, Fabio Gava, Alessandra Bonetti, Monica Scarpa e Flavio Piva

È andato tutto come previsto. Ieri, 7 luglio, i soci dell'azienda che controlla l'aeroporto Catullo si sono riuniti in assemblea per rinnovare il consiglio di amministrazione. Nomine senza sorprese, nel senso che ciò che si attendeva è stato rispettato. Paolo Arena è stato riconfermato presidente e per lui inizia dunqua il quarto mandato alla guida del Catullo. Il vicepresidente sarà Mario Malossini, nominato dai soci pubblici insieme alla riconfermata Rita Carisano e ai due volti nuovi del cda, Albino Pezzini e Federico Bricolo. Il socio privato, Save, ha invece confermato tre consiglieri uscenti (Fabio Gava, Alessandra Bonetti e Monica Scarpa) ed ha inserito il manager Flavio Piva.

«Faccio i miei complimenti al presidente Paolo Arena per la conferma - ha commentato il sindaco di Verona Federico Sboarina - Potremo così proseguire nel lavoro svolto fin qui. Inoltre, dopo tre anni, adesso finalmente il Comune ha un proprio rappresentante nel cda. Con l'onorevole Federico Bricolo, che è stato anche sottosegretario alle infrastrutture e ai trasporti, avremo quindi una persona di esperienza che ci rappresenta e con la quale confrontarci per contribuire ai risultati che il territorio si aspetta».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nominato il cda dell'aeroporto Catullo, quarta presidenza per Arena

VeronaSera è in caricamento