Museo Nicolis protagonista al Concorso di Eleganza Poltu Quatu Classic

La Fiat 1100 E Vistotal del museo veronese ha conquistato il «Best of Class» e il «Trofeo Registro Fiat Italiano»

Silvia Nicolis durante la premiazione (Foto: Degler Studio)

Alla quarta edizione di Poltu Quatu Classic ha brillato la Fiat 1100 E Vistotal del Museo Nicolis, auto che ha conquistato il «Best of Class» e il «Trofeo Registro Fiat Italiano».

È stata la Costa Smeralda a fare da cornice al Concorso di Eleganza Poltu Quatu Classic, organizzato da Auto Classic e Between, in collaborazione con il Grand Hotel Poltu Quatu. L'evento ha visto una passerella di collezionisti di élite insieme ad automobili straordinarie che hanno impegnato la qualificata giuria per la classifica dei vincitori.

Museo Nicolis, Poltu Quatu Classic, Premiazione-2

Silvia Nicolis, presidente dell'omonimo museo veronese, ha presentato una perla della collezione, la Fiat 1100 E Vistotal, una rara ed elegante automobile che si è portata a casa due riconoscimenti. Come molte altre automobili del Museo Nicolis, la Fiat 1100 E Vistotal è un pezzo unico di straordinaria bellezza del 1950, una delle ultime realizzate dalla Carrozzeria Castagna di Milano, impreziosita dal parabrezza strutturale senza montanti in vetro temperato ad alto spessore, che permette una visibilità panoramica. Questa originale vettura, si distingue anche per la ricercatezza di numerosi dettagli, come la capote con telaio in legno e acciaio, vero capolavoro artigianale e il volante realizzato in materiale trasparente.

Museo Nicolis, Fiat 1100 E Vistotal, Silvia Nicolis, Poltu Quatu Classic. ph. Leaduser-2
(Foto Leaduser)

È sempre una grande soddisfazione partecipare al Poltu Quatu Classic dove, nel presentare il meglio della nostra collezione di automobili speciali, abbiamo l'opportunità di contribuire all'eccellente livello della manifestazione offerto da una ricercata selezione di pregiati pezzi che provengono dalle più importanti collezioni di auto d'epoca italiane e straniere - ha detto Silvia Nicolis - Sono felice per l'assegnazione dei prestigiosi trofei per la Fiat Vistotal, un esemplare unico di particolare eleganza. È un ulteriore riconoscimento al nostro impegno nella valorizzazione dell'auto classica che portiamo avanti da sempre, un'eredità morale che mio padre Luciano ci ha trasmesso e cha ha sapientemente coltivato durante tutta la sua vita.

Museo Nicolis, Fiat 1100 E Vistotal, Poltu Quatu Classic, Premiazione, ph. Degler Studio-2
(Foto Degler Studio)

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

  • La donna non cede al ricatto e lui pubblica sui social le sue immagini "hot"

Torna su
VeronaSera è in caricamento