Parco Natura Viva celebra la Giornata Mondiale del leopardo delle nevi

La ricorrenza cade il 27 ottobre e quel giorno la Fondazione ARCA onlus (Animal Research and Conservation in Action) sarà presente dalle 11 alle 16.30 presso l'area giochi Animaliadi per informazioni e fundraising a favore di Snow Leopard Trust

Nudan e Samira al Parco Natura Viva

Nudan e Samira, la coppia di leopardo delle nevi che vive al Parco Natura Viva di Bussolengo, sarà protagonista delle celebrazioni in occasione della Giornata Mondiale dedicata a questa specie che si terranno al Parco domenica 27 ottobre. Noto con l’appellativo di “fantasma delle montagne” per il suo carattere elusivo e solitario, il leopardo delle nevi sopravvive sulle montagne dell’Asia centrale con una stima di esemplari che non supera le 6mila unità: tra le cause del rischio di estinzione la sottrazione dell’habitat da parte delle attività umane ma anche il cambio del clima, che spinge la specie ad altitudini sempre maggiori.

Fotogramma da fototrappola in Mongolia-2

Nella giornata di domenica 27 ottobre, dedicata a Nudan e Samira come ambasciatori dei loro conspecifici in natura, la Fondazione ARCA onlus (Animal Research and Conservation in Action) sarà presente dalle 11 alle 16.30 presso l'area giochi Animaliadi per informazioni e fundraising a favore di Snow Leopard Trust, che lavora in campo in Mongolia per la tutela di questa specie e di cui il Parco Natura Viva è partner da molti anni. Dalle 14.15 poi, giochi e facepainting per i bambini e le famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • Tragico scontro tra auto e camion nella Bassa: morto un trentenne

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

Torna su
VeronaSera è in caricamento