rotate-mobile
Attualità Centro storico / Via Noris Enrico

Fattura e investimenti in crescita e accordo sul personale, bilancio 2021 di Agec

Il presidente Ascione Ciccarelli: «Confermata la missione istituzionale. Al prossimo cda lasciamo un piano già delineato per proseguire nell'ammodernamento del patrimonio»

Risultati economici positivi, con investimenti in crescita ed una riorganizzazione del personale che ha reso orgoglioso il consiglio di amministrazione. Agec, azienda controllata dal Comune di Verona ed incaricata di gestire gli edifici comunali, ha presentato il bilancio 2021, l'ultimo per questa gestione che andrà in scadenza col prossimo giugno.

Un bilancio che presenta molti elementi caratterizzanti, tra cui i ricavi. Nel 2021, c'è stato un recupero nei ricavi, passati da 54,6 a 60,1 milioni di euro (circa +10%). È stato il miglior risultato dell'ultimo triennio superando il livello pre-pandemia. A trainare la ripresa sono stati i settori patrimonio e ristorazione a fronte di una stabilità dei risultati delle farmacie e dell'area cimiteriale. E sono tornati i turisti di "Verona dall'alto": rispetto al 2020, i ricavi in quest'ambito sono raddoppiati, ma la ripresa è ancora lontana. I valori registrati l'anno scorso sono ancora la metà di quelli che si registravamo prima della pandemia.
La forte accelerazione negli investimenti, sommata ai costi per il personale e ad agli oneri per i servizi aggiuntivi per il Covid ha comportato un incremento anche nei costi, passati da 51,5 a 58,2 milioni di euro (+13% circa).
Il risultato economico si è attestato a 238mila euro a fronte di una decisa accelerazione negli investimenti che Agec ha avuto nel corso del 2021 per la riqualifica del patrimonio immobiliare di proprietà o gestito per il Comune di Verona.
Diversi gli investimenti realizzati. Il primo che salta in mente è l'acquisto delle Case Azzolini: un'operazione da 9 milioni e mezzo di euro che coinvolge quasi 300 famiglie veronesi, effettuata tutta con mezzi propri senza ricorrere all’indebitamento; Sono stati poi eseguiti ammodernamenti e ristrutturazioni del patrimonio immobiliare. La richiesta giunge spesso dalle forze politiche e sociali della città ed ha trovato una sua legittimazione anche nella vetustà di alcune componenti del patrimonio Agec. Componenti che risalgono in qualche caso agli inizi del secolo scorso. Nel 2021 sono stati investiti nel riatto straordinario di alloggi, coperture, facciate e centrali termiche la somma di 3,6 milioni a fronte dei 2,4 dell’anno precedente. Per i riatti ordinari e la manutenzione sono stati spesi 2,5 milioni nel 2021 contro l’1,4 dell’esercizio precedente. Complessivamente sono stati impiegati 6,1 milioni di euro contro i 3,8 dei dodici mesi precedenti, un incremento di circa il 61%. Altri investimenti, infine, sono stati registrati nell'area cimiteriale che ha garantito con forte impegno la continuità dei servizi soprattutto durante il periodo pandemico.
L'ultimo punto nodale del bilancio 2021 di Agec è il personale. È stata avviato un processo che contempla l'ingresso di nuove figure manageriali per strutturare l’azienda più solidamente ai vertici delle diverse aree di business. Ma il risultato ritenuto più importanto è quello raggiunto per il salario accessorio del personale. Un risultato che è stato frutto di un articolato lavoro e che ha portato alla sottoscrizione di un accordo integrativo. Un accordo che ha codificato nel dettaglio le modalità di determinazione dei premi di produzione e delle indennità.

«Il merito di questi risultati va al consiglio di amministrazione che ha lavorato in maniera davvero coesa e va, soprattutto, ai nostri 519 collaboratori che in un periodo particolarmente difficile hanno garantito il massimo impegno e la più alta professionalità - ha commentato il presidente di Agec Maurizio Ascione Ciccarelli - Agec ha confermato la sua missione istituzionale e al prossimo cda lasciamo un piano già delineato per proseguire nell’ammodernamento del patrimonio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fattura e investimenti in crescita e accordo sul personale, bilancio 2021 di Agec

VeronaSera è in caricamento