menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quattrocento nuovi posti auto in via De Lellis: l'assessore Corsi monitora i lavori

L'opera sarà conclusa a settembre. Il nuovo parcheggio disporrà di diverse centinaia di stalli per la sosta a rotazione, disposti in parte in superficie e in parte in due piani interrati

L’assessore alla Viabilità Enrico Corsi ha effettuato questa mattina un sopralluogo al parcheggio di via De Lellis, per monitorare lo stato di avanzamento dei lavori.

LE DICHIARAZIONI - “Entro il mese di luglio - ha detto Corsi – l’intervento sarà concluso e a settembre il parcheggio potrà essere aperto al pubblico. Finalmente, dopo venticinque anni dalla prima delibera approvata dal consiglio comunale nel 1987, quest’opera, importante sia per il quartiere che per l’ospedale, sarà portata a compimento”.

L'OPERA - Il parcheggio, destinato alla sosta a rotazione e solo in piccola parte pertinenziale, avrà una capienza di 400 veicoli, stalli disposti in parte in superficie, su un piano a livelli sfalsati, e in parte su due piani interrati. L’accesso al parcheggio sarà possibile grazie a due punti di ingresso e d’uscita, progettati in modo da evitare l’attraversamento di via De Lellis: chi giungerà da ponte Catena potrà imboccare il tunnel di accesso che passerà sotto via De Lellis, mentre un’altra rampa permetterà ai veicoli in uscita dal parcheggio di proseguire dritti verso l’ospedale; per chi arriverà dall’ospedale di Borgo Trento invece l’accesso rimarrà in superficie su via De Lellis. I lavori, iniziati nel 2010, sono stati realizzati dalla ditta Intercantieri Vittadello Spa di Padova, subentrata nel 2011 alla prima impresa, fallita in corso d’opera. Il parcheggio è in gestione alla società Saba Italia S.p.A. di Roma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento