rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Sport Borgo Venezia / Via Montorio

Virtus Verona - Sambenedettese 1-2 | Sconfitta amara tra le polemiche: «Allibiti»

Tante espulsioni ed episodi contestati, cacciato dal campo anche mister Fresco

Sconfitta casalinga piena di amarezza per la Virtus Verona che sabato sera ha giocato sul campo del Gavagnin contro la Sambenedettese.  La gara si era anche messa bene inizialmente per i ragazzi di mister Fresco, con il vantaggio arrivato allo scadere del primo tempo grazie alla rete siglata da Grandolfo. 

Nel secondo tempo però una doppietta di Rapisarda, a segno dopo un quarto d'ora dall'avvio delle ripresa e poi proprio al 90°, ha gelato i tifosi locali condannando la Virtus all'ennesima sconfitta. Ma l'amarezza per i rossoblu è stata tanta, così come le proteste, in virtù di un arbitraggio giudicato non all'altezza. Molto contestato l'episodio avvenuto ad inizio ripresa, quando Grbac avrebbe subito un fallo in area, ma per il direttore di gara si sarebbe trattato di simulazione con conseguente giallo, il secondo, e dunque espulsione. Nel finale poi sono stati espulsi anche Casarotto, N'Ze e lo stesso mister Fresco. 

«Ho visto cose di cui sono ancora allibito nel secondo tempo, - ha esordito in conferenza stampa il direttore generale della Virtus Diego Campedelli - cose che hanno dell'incredibile. In occasione del rigore su Grbac, l'arbitro poteva anche non concederlo, ma è impossibile sostenere che si tratti di simulazione con la seconda ammonizione e l'espulsione, perché Grbac è stato travolto da due avversari. A fine gara il nostro allenatore è stato cacciato perché ha messo un piede in campo mentre stava dando indicazioni dopo l'ennesima espulsione di un giocatore. Stasera faccio fatica a parlare di calcio, - ha concluso un rammaricato Campedelli - perché la partita l'avevamo messa sul binario giusto, ma alla fine c'è stata una lotta impari purtroppo».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Verona - Sambenedettese 1-2 | Sconfitta amara tra le polemiche: «Allibiti»

VeronaSera è in caricamento